Baby Quilt Elisa

Buon giorno e Buon 2014 a tutte Voi che mi leggete.
Questo "primo" post dell'anno lo dedico al mio "primo" baby quilt in assoluto.
Si tratta del quilt creato per la mia cuginetta Elisa durante l'estate 2013.
In quel momento non pensavo che avrei mai creato un blog e così non ho scattato foto durante la lavorazione.

Purtroppo ho solo una foto del top unito  all'imbottitura e alla fodera prima di trapuntare.
Anche in questo caso, ho deciso di inserire il nome della bimba con la tecnica paper piecing.

Questa tecnica inglese, consiste nel costruire ogni blocco cucendo i singoli ritagli di stoffa, in progressione numerica, dopo aver disegnato e diviso il motivo in forme geometriche numerate.

Le stoffe scelte sono di un noto marchio americano specializzato in stoffe per patchwork. Adoro questo tipo di stoffa e i suoi colori, qui ci sono un verde e un rosa con piccoli pois (in foto non si vedono) che si abbinano meravigliosamente al beige scuro con fiori vintage sui toni rosa e verdi.

Il nome è stato incorniciato tre volte con tessuto bianco e verde. Al lato per dare un pò di movimento ho inserito due file di quadratini in due stoffe alternate, tipo scacchiera. L'imbottittura era molto leggera perchè la copertina era pensata per l'estate mentre il binding (la chiusura) che qui non si vede, era di cotone bianco come una delle tre cornici del nome.

Trattandosi del mio primo baby quilt devo ammettere che presenta varie imperfezioni ma da qualche parte ho letto che tali imperfezioni accrescono il fascino e l'unicità del prodotto. Mia cara Elisa, il tuo quilt è molto affascinante e davvero unico! Fin troppo...

Baby Quilt per Elisa
Baby Quilt per Elisa


Spero Vi piaccia.
Vuoi vedere anche il baby quilt creato per Gaia?
Allora clicca qui: Baby quilt per Gaia

Un caro saluto
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...