"Family Management" - Io speriamo che me la cavo!

I tuoi figli ti dicono: Mamma, vogliamo un'altra mamma perchè tu non sai cucinare? (frase detta dopo aver passato un ora con tua suocera....)

Tuo marito ti chiama "La Maga della Bollitura" perchè la cena solitamente è o pasta in bianco o patate lesse o uova sode? Nota bene ho scritto "O" e non "E"!

Fai finta che la tua famiglia sia diventata crudista, così hai l'alibi di preparare un pomodoro spaccato e insalata già tagliata e lavata per cena?

Hai baffetti e sopracciglia da depilare e tuo marito nell'intimità ti chiama "uomo lupo"?

La tua casa, sembra investita da un uragano e hai vestiti, scarpe e bollette in giro e una montagna di panni sporchi sulle scale? Non su di un punto delle scale....intendo su tutte le scale?

Se ti ricordi di indossare il reggiseno, lo trovi che so....sotto il telecomando anzichè nel cassetto dell'intimo?

Benvenuta a casa mia! 


Se anche casa tua è così,  ti invito a continuare a leggere.
Sto per presentarti due amiche blogger che con la loro esperienza e i loro consigli, ti aiuteranno a rimettere "tutto a posto" (tranne la suocera, per quello devi diventare "Buddista").

Un paio di mesi fa, ero li li per andare in tilt.

Mi sentivo sopraffatta dagli eventi, dai bimbi e dalla casa. Venivo da un inverno lungo e faticoso:

- I bimbi sempre malati;

- Il secondo RICOVERO DI FEDERICO che è stato difficilissimo da gestire, avendo altri due bimbi a casa;

- Il primo anno di scuola materna di Francesco che oltre a regalarmi tante gioie, mi obbligava a fare una faticaccia per caricare e scaricare la ciurma dalla macchina (carica uno e fagli indossare la cintura, carica il secondo e vai con la cintura, carica il terzo, cerca parcheggio, sgancia la cintura del grande, mettilo al sicuro sul marciapiede, apri passeggino gemellare, sgancia i due gemelli uno per uno, caricali sul passeggino, allacciali,  arriva a scuola,  spoglia il grande, saluta, torna in macchina, slaccia dal passeggino uno per uno i gemelli, ricaricali in macchina, riallaccia le cinture, arriva a casa, sganciali dalle cinture e portali in casa …e chiaramente alle 16:00 tutto si ripeteva al contrario, per andare a riprendere Francesco a scuola.

Il tutto corredato da cacca in macchina, pipì, vomito, crisi isteriche da inserimento scolastico, pioggia, freddo, grandine!!

- Poi la muffa sui muri. Cattivo odore, spore e grigio ovunque,  anche dentro l’armadio, così oltre al lavoro di routine, ci  è toccato smontare casa (non abbiamo ancora finito…) svuotare armadi, pitturare, poi rimontare, pulire.

- Mi sentivo come se un meteorite mi fosse piombato addosso e una vocina mi diceva, “non ce la puoi fare” anzi….la vocina era romana e mi diceva:


 n-u-n-g-l-i-e-l-a--p-o-i-f-ààààà!!!

Dovevo trovare un metodo che per me fosse facile da seguire, considerando la specificità della mia famiglia (tre bimbi piccolissimi di cui due gemelli).
Dovevo trovare un modo che mi permettesse di non aver più paura delle visite inaspettate!
Dovevo assolutamente migliorare la gestione della casa, dei pasti dei vestiti  e di tutto ciò che serve per mandare avanti una casa.

Così avrei potuto dedicare più tempo al mio blog e ai miei progetti di cucito (a cui tengo tantissimo), senza sentirmi in colpa!

Ed è li proprio in quel periodo, che Enrica di PRINCIPESSE COLORATE, ha scritto il suo primo post dedicato alle FAMILY MANAGER (e da qui il titolo di questo Post) che ha messo le basi per il mio “risveglio”.

Un articolo così intelligente che, in quel momento di stanchezza mi ha stimolato e ricaricato.

Clicca sulla foto per leggerlo:

Family Manager secondo Principesse Colorate
illustrazione di Megan Hess testi di Principesse Colorate

Tant’è che dopo questa lettura, sono corsa a cambiare la descrizione del “mio lavoro” sui vari social.

Se prima c’era scritto che ero mamma di….oppure che ero una casalinga disperata, adesso leggerete che sono una FAMILY MANAGER, proprio come Enrica e tante altre.

A quel primo articolo, ne sono susseguiti altri che trovate QUI ma sul suo sito troverete anche tanti altri spunti, di vario genere.
Enrica è  multi tasking e anche una brava creativa, ha il dono di rendere belli anche i bicchieri della nutella!

Ma non è finita

Ero molto motivata a cercare spunti e aiuto per potermi riorganizzare in casa, per gestire i pasti e molto altro ancora, ed è in questa fase che ho scoperto i preziosissimi post di KOKO autrice di ORDINATA-MENTE.

Vi invito davvero a "scandagliare" il suo sito.
Koko ha un lavoro impegnativo, un marito, due figli,  una casa grande e anche un blog!
Ciò nonostante è organizzatissima.

Tra i miei articoli preferiti ti segnalo MAMMA PIG E IL SEGRETO DELLA FELICITA’ DOMESTICA;  clicca sulla foto di Mamma Pig  per leggerlo.


Oltre all'organizzazione domestica e l'agenda di casa, sul sito di KOKO ti segnalo interessanti articoli sul MEAL PLANNING.

Clicca sulla foto per leggere come CUCINARE PER  UN MESE

 
Foto e testi dal sito ORDINATA-MENTE 

Io ho scoperto Enrica e Koko separatamente, non sapendo che un giorno Enrica avrebbe ospitato Koko nel suo blog. Leggi QUI.
Era proprio destino, che le dovessi incontrare!

Ho scritto questo post  per segnalarti questi due blog FANTASTICI (nel caso non li conoscessi già).
La lettura dei loro articoli mi ha fornito tante utili soluzioni ai miei problemi domestici, sono certa saranno utili anche a te!

Un caro saluto FAMILY MANAGER!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...