Un pomeriggio come tanti con il mio amore Francesco! E' pittura time!

Anche se viviamo in un luogo di mare, quest’anno è stato impossibile portarci tutti e tre i bambini. 
Mio marito non ha avuto ferie e io da sola non ce la faccio a portare tutti e tre.

A parte caricare e scaricare tutti e tutto, il fatto è che è “pericoloso” gestirli da sola all’aperto.

Che sia al parco, che sia al centro commerciale, loro sono tre e io una. Se vanno in tre direzioni opposte mi è impossibile gestire la situazione e non posso certo legarli.

Così abbiamo trascorso la maggior parte di quest’estate 2014 a casa,  ma nel mio piccolo ho cercato di inventarmi qualcosa di creativo e di divertente da svolgere, specialmente con Francesco che è il più grande dei tre e sta per compiere 4 anni.

Lui adesso non dorme più il pomeriggio e così, appena addormentati i fratellini, organizzandomi prima su cene da preparare, panni da piegare e mille altre incombenze, abbiamo trascorso tanti pomeriggi a fare “casino”.

Ecco a voi uno dei nostri pomeriggi estivi:

vasetti dipinti a mano





vasetti dipinti a mano

vasetti dipinti a mano

vasetti dipinti a mano

vasetti dipinti a mano

vasetti dipinti a mano

vasetti dipinti a mano

vasetti dipinti a mano

vasetti dipinti a mano

vasetti dipinti a mano

vasetti dipinti a mano

Francesco mi segue in tutte le attività che gli propongo e pasticcia con colori e pennelli dall’età di due anni.


Sono felicissima di aver trascorso tutta l'estate con i miei maschietti anche se in certi giorni è stata dura.

Questi momenti non torneranno più, ne sono ben consapevole e me li godo tutti!!!!
Care amiche che mi leggete, un Grazie di cuore per essere qui e a presto!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...